Menu
la lista del vicino

La lista del vicino è sempre più forte... solo se vince però!

Come funziona la logica perversa dei cerca casa?
Chi sono questi esodati che sperano di salire sul carro del vincitore?

Di teorie ce ne sono tante.

Anche gli stessi padri fondatori della psicologia moderna non sono riusciti a classificarli completamente. I cerca casa hanno un sistema comportamentale così complesso per il quale risulta impossibile prevederne le mosse e giustificarne le motivazioni.

Di fatto l'unica certezza che li contraddistingue è la poca affidabilità.

I cerca casa sono quei canditati politici (a tutti i livelli) che osservano... osservano e osservano sempre...
Sono come i cacciatori, appollaiati su un ramo di un albero, che puntano ogni possibile preda nei dintorni.
Individuano una preda e vedono se è bella grassa; non sparano un colpo... ma aspettano ancora...
Ecco che all'improvviso arriva un'altra preda, ancora più grassa... più appetitosa.
Si spostano, cambiamo posizione sul ramo e continuano ad osservare fino all'ultimo minuto... in silenzio e nascosti dalle foglie...
Alla fine, convinti che hanno trovato la preda migliore, sparano il colpo di grazia.

In politica vale più o meno la stessa regola con le liste civiche.

Un gruppo di persone crea una lista civica e attende... osserva.. attende... e osserva... 
Iniziano quindi a fare richieste dai vari candidati sindaci, nella speranza di ottenere qualcosa, per loro e per gli "amici".
Il candidato che cederà per primo sarà quello che si accaparrerà il bottino (ovvero la lista) e dovrà, successivamente, accontentare le richieste dei cerca casa.

Si vince e si perde tutti insieme? Una regola che non funziona con i cerca casa.

Una squadra vincente evita come la peste i cerca casa. Li classifica fin dall'inizio della campagna elettorale e spesso, con molto garbo, riesce anche ad evitare le tragicomiche scene che sono in grado di rappresentare.
Spesso i cerca casa si muovono in gruppo ma possono anche essere da soli.

L'indicazione è sempre la stessa: inviarli a guardare più avanti, perchè la lista del vicino è sempre più forte!

 

Pin It